Sei nella pagina: Home

EVENTI

prossimi-eventi

 

Venerdì 17 settembre 2021, ore 15.30"Killing orders. I telegrammi di Talat Pasha e il Genocidio Armeno"   Incontro con Taner AkçamSiobhan Nash-Marshall. 
Taner Akçam, coraggioso intellettuale e storico turco, rifugiatosi negli Stati Uniti per la sua lotta a favore della verità sul genocidio armeno, ancora oggi insopportabile per il regime di Ankara, ha lavorato su preziosi ed eloquenti documenti originali inediti, restituendo con precisione al lettore, passo dopo passo, istruzione dopo istruzione, le varie fasi di preparazione, innesco e divampare dello sterminio. 
Spazio San Giorgio, Largo San Giorgio - PORDENONE
https://www.pordenonelegge.it/festival/edizione-2021/eventi/2670-Killing-orders.-I-telegrammi-di-Talat-Pasha-e-il-Genocidio-Armeno

 

Martedì 14 settembre 2021, ore 19.00 - Conferenza: "Dire la Verità: Lo scrittore Armin T. Wegner e il genocidio armeno” - Conversazione con: Johanna Wernicke-Rothmayer, Mischa Wegner e Marcello Flores - Modera: Pietro Kuciukian.
O
rganizzato da AGBU Europe, Lepsiushaus, EUJS, Phiren Amenca in collaborazione con AGBU Milan e Casa della Cultura.  Questo evento è organizzato nell'ambito del progetto europeo “Ideas & their Consequences: Genocide and International Justice after 1919”, con il sostegno del programma Europa per i Cittadini dell'Unione Europea".
Per seguire la conferenza registrarsi su questo link:
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfi5tOCKz7ppbHmtUVo2Zbb_YVG5TShm_9SSu2inLg_bLav8w/viewform
Informazioni evento
https://www.casadellacultura.it/casa-della-cultura-incontri-testo.php?id=3369
Per prenotare il proprio posto in presenza presso la Casa della Cultura di Milano , muniti di Greenpass:
https://www.casadellacultura.it/cs4-iscrivi0.php?c=3369&q=1
Per la diretta in streaming disponibile il 14/9/21 alle ore 19.00:
https://www.youtube.com/c/CasadellaCulturaViaBorgogna3Milano
https://www.facebook.com/casadellaculturamilano
https://www.facebook.com/AGBUMilan

 

Mercoledì 18 agosto 2021, ore 21.00 - "MEDITAZIONI ARMENE" CONCERTO DI MUSICA ARMENA con la partecipazione del  M° GIUSEPPE DAL BIANCO, duduk armeno, flauti etnici e del  M° GIUSEPPE LAUDANNA, tastiere, percussioni  |  Convento Santa Maria Del Cengio, Via Del Convento 17 -  ISOLA VICENTINA/VICENZA   |  Partecipazione al concerto solo su prenotazione alla mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   oppure con messaggio al numero 392 0468841 (Ingresso libero)
Domenica 15 agosto  2021 - Inaugurazione della Mostra dal titolo "Il Grande Male", un percorso attraverso incisioni sul genocidio in Armenia, a cura dell’artista Ettore Stegagnolo  |  Convento Santa Maria Del Cengio, Via Del Convento 17 -  ISOLA VICENTINA/VICENZA 
Link del programma eventi: 
https://blog.smariadelcengio.it/article/61115796fd4d0ac0bea85824

 

Domenica 15 agosto 2021, ore 18.00 - "NEL BARCO DEGLI ARMENI" saluto di S.E. BOGHOS LEVON ZEKJIAN Arcivescovo della Comunità Cattolica Armena di Istanbul e di Turchia, colloquio con lo storico IVANO SARTOR.  Musiche della tradizione armena eseguite da ARAM IPEKDJIAN duduk, GIOELE BENETTON violoncello, NICOLA D'AMICO percussioni. Casa Berrnardi, Via Chiesa 21   |  MARTEGGIA di Meolo - Venezia. L'accesso è consentito solo su prenotazione (349 3561679 Tiziana) 

 

Venerdì 6 agosto 2021, ore 21.00 - "SOGNANDO L'ARMENIA musiche e danze armene" con la partecipazione di: SONA G. HAKOBYAN, canto, flauto bloul, danza armena - GIUSEPPE DAL BIANCO, duduk armeno, flauti etnici - GIUSEPPE LAUDANNA, tastiera, percussioni  |  Palazzo Toaldi Capra - Anfiteatro, Via Pasubio 52 - SCHIO/VICENZA  (in caso di maltempo Chiesa di San Francesco, Via F. Baratto)  |  Per accedere allo spettacolo si dovrà esibire il Green Pass e un documento d'identità  -  Ingresso a offerta libera 


Mercoledì 7 luglio 2021, ore 14.00 - 18.00  |  Seminario di studio on-line : "Fra eredità e trasformazione una riflessione sull’architettura socialista e post-socialista a trent’anni dalla caduta dell’URSS", organizzato dall'Università di Firenze. Nel programma è indicato il link attraverso il quale sarà possibile partecipare.

 

Lunedì 5 luglio 2021, ore 20.45 - "ARMENI, UN GENOCIDIO INFINITO: L'ATTUALITA'"  dialogo con la saggista e scrittrice ANTONIA ARSLAN. Partecipano: Matteo Zennaro, Sindaco di Longare - Flavia Randi, Presidente dell'Associazione Italiarmenia. Intermezzi musicali del Maestro Giuseppe Dal Bianco  |  Sala Teatro Oratorio di LONGARE/Vicenza   (ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti) 


Sabato 26 giugno 2021, ore 16.00 - FESTIVAL BIBLICO: incontro "SIETE TUTTI FRATELLI"... LA BELLEZZA SIA CON TE, con i vincitori del Concorso di poesia religiosa di Camposampiero e un finale danzato a cura di Spaziodanza - introduce Antonia Arslan. Casa di Cristallo, Via Altinate 114/A  |  Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria su Eventbrite

 

Mercoledì 23 giugno 2021, ore 20.45 - Evento on-line: Armeni illustri nel panorama scientifico italiano. Con il patrocinio della Giacomo Ciamician, chimico 1857 – 1922, Michele Dicran Sirinian, ingegnere aerospaziale 1923 – 2003.  Intervengono alla serata: 
- Prof. Emerito Vincenzo Balzani, fotochimico,  Alma Mater Studiorum - Università di Bologna:  “Giacomo Ciamician: Uno scienziato oltre i confini del suo tempo”  
- Dott.ssa Yeghis Keheyan, prima ricercatrice presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche, del Dipartimento Chimico - Sapienza Università di Roma:  “Giacomo Ciamician: Un Grande Armeno. Passato, presente e futuro" 
- Prof. Luca dell’ Amico, docente di Catalisi Sostenibile - Università degli Studi di Padova,  vincitore della medaglia “Giacomo Ciamician” (Società Chimica Italiana, divisione di Chimica Organica): “Giacomo Ciamician: Il Chimico ed il Professore” 
- Prof.ssa Anna Sirinian, docente di Lingua e letteratura armena, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna:  "Da Costantinopoli a Roma via Milano. Cenni biografici di Michele Dicran Sirinian (1923-2003)"
- Prof. Paolo Teofilatto, docente di Meccanica del Volo, Preside della Scuola di Ingegneria Aerospaziale  Sapienza Università di Roma:  "L'eredità scientifica del Prof. Sirinian" 
Per la registrazione scrivete una e-mail a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. mercoledì 23 mattina riceverete il link per partecipare all’ evento.

 

Lunedì 31 maggio 2021, ore 20.45 - Evento on-line: Incontro con Giulio Meotti autore del libro  "LA MEZZALUNA SULLA CROCE"  L'Islam di Erdogan, l'Armenia e l'Europa  (Giubilei Regnani)  in dialogo con Antonia Arslan.  Per la registrazione scrivete una e-mail a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   -  lunedì 31 mattina riceverete il link per partecipare all’ evento.

 

Domenica 30 maggio 2021, ore 17.00 - CONCERTO per l'ARMENIA organizzato da  Art&Music Insieme - https://fb.me/e/6oHNqlvx

 

Venerdì 28 maggio 2021, ore 19,45 - Incontro "Il Genocidio degli Armeni - ARMENI, UN GENOCIDIO INFINITO: L'ATTUALITA'"  un dialogo con la scrittrice Antonia Arslan. Musiche tradizionali armene a cura di Claudio Fanton.  Teatro San Giorgio in Bosco, Comune di San Giorgio in Bosco | Padova. Prenotazioni: Biblioteca tel. 049/ 9453261 - Evento gratuito. Visibile anche in diretta Facebook nella pagina del Comune.

 

Giovedì 27 maggio 2021, ore 17.00 - IL GENOCIDIO INFINITO, I telegrammi di Talat Pasha e la tragedia con ANTONIA ARSLAN. Presentazione del libro di TANER AKÇAM, “Killing orders. I telegrammi di Talat Pasha e il Genocidio Armeno”. Saluto introduttivo di Paola Monello presidente del Club per l’UNESCO di Venezia. A cura di Daniele Spero. COLLEGAMENTO ONLINE: per ricevere il link registrarsi scrivendo a:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

 

Venerdì 21 maggio 2021, ore 20.15 - Incontro "Il Genocidio degli Armeni: INTRODUZIONE GEOGRAFICA ALL'ARMENIA" serata di approfondimento a cura del Prof. Pierpaolo Faggi.  Sala Oriana Fallaci, Comune di San Giorgio in Bosco | Padova. Prenotazioni: Biblioteca tel. 049/ 9453261 - Evento gratuito. Visibile anche in diretta Facebook nella pagina del Comune. 

 

Martedì 18 maggio 2021,  ore 16.30   -  Seminario On-Line:  "IL GENOCIDIO ARMENO"  con  la partecipazione di  ANTONIA ARSLAN (Università di Padova), ALDO FERRARI (Università Ca' Foscari Venezia), ANDREA GRAZIOSI (Università degli Studi Federico II di Napoli).  
Per poter seguire l'incontro è necessaria l'iscrizione al seguente link:  https://unipd.zoom.us/webinar/register/WN_aAgsFBQMQjWPdEk2idWqIA    

 

Weekend 14-16 maggio e 21-23 maggio 2021 - Eventi in presenza della rassegna dedicata all'ARMENIA “il paese racconta un Paeseorganizzata dal Comune di Comabbio, che si svolgeranno nell'incantevole borgo del pittore Lucio Fontana in provincia di Varese.  Gli incontri, che si svolgeranno nel rispetto delle norme anti Covid-19,  comprendono mostre, laboratori per ragazzi, conferenze, proiezioni di film, concerti, uno spettacolo teatrale e la celebrazione della messa vespertina con rito armeno cattolico.

  

Mercoledì 12 maggio 2021, ore 20.30 - INCONTRO ON-LINE: MONASTERO DI DADIVANK’ NELL'ARTSAKH - RESTAURO DEI DIPINTI MURALI DELL’ANNO 1297 NELLA CHIESA “SANTA MARIA MADRE DI DIO”. Presenta: Antonia Arslan saggista e scrittrice  |  Relatori: Arch. Arà Zarian e Restauratrice Christine Lamoureux. 
L’incontro si terrà on-line su piattaforma ZOOM. Per partecipare inviare una e-mail di richiesta a:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   entro martedì 11 maggio.

 

Lunedì 10 maggio 2021, ore 18.30 - Evento on-line: "UN PONTE VERSO L'ARMENIA.  Riscoprire le nostre radici".  Intervengono: Mons. Levon Zekiyan, Benedetta Contin, Claudio Gugerotti, modera Michele Pigliucci, contributo musicale di Aram Ipekdjian. In diretta sulla pagina FACEBOOK e sul canale YOUTUBE di RADICI NEL MONDO. 

 

Venerdì 7 maggio 2021, ore 18.00 - Commemorando il 106^ anniversario del Genocidio del popolo armeno: Webinar  IL GENOCIDIO  E IL PATRIMONIO CULTURALE ARMENO” con la partecipazione di: Zara Pogossian, professore associato di civiltà bizantina all'Università di Firenze e Responsabile scientifico del progetto ERC ArmEn |  Marco Bais, dottore di ricerca in armenistica e professore associato di Lingua armena antica e Storia della Chiesa armena presso il Pontificio Istituto Orientale (Roma) | Alain Navarra-Navassartian, dottore in storia dell’arte e in sociologia, presidente dell’associazione Hyestart impegnata nella difesa della democrazia e dei diritti umani in Armenia e in Turchia. -  Partecipazione al Webinar gratuito attraverso il link segnalato nella locandina.

                                            

Lunedì 3 maggio 2021, ore 21.00 - Conferenza on-line del prof. Aldo Ferrari  "VENEZIA e gli ARMENI una storia secolare". Richiedere il link per il collegamento entro il 30 aprile a:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Giovedì 29 aprile 2021, dalle ore 10.45 alle 16.45  -  "XIV Giornata di studi Armeni e Caucasici", ON-LINE su piattaforma Zoom. Per partecipare ai lavori è necessario registrarsi, inviando richiesta via e-mail all’indirizzo  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. entro il 28 aprile.

 

Lunedì 26 aprille 2021, ore 15-18  NAPOLI:  Webinar - "La Cristianità: il Volto di nostra sorella Armenia" 


Sabato 24 aprile 2021, ore 21.00"METZ YEGHERN Il genocidio degli armeni tra memoria, negazioni e silenzi", dialogano Antonia Arslan e Vittorio Robiati Bendaud:  
https://www.teatrocomunaleferrara.it/events/event/metz-yeghern/       

Sabato 24 aprile 2021, ore 18.00 -  In occasione del 106° giorno della memoria del Genocidio Armeno, la Guerini Associati presenta: "I PECCATI DEI PADRI" di Siobhan Nash-Marshall:
 https://guerini.moxiemail.net/rsp/pm6aro/content/peccati_dei_padri_24-04-2021.pdf?_d=63I&_c=1aac1746

Sabato 24 aprile 2021, ore 17.00 - Associazione Armeni Apulia, Commemorazione ON-LINE del 106° Anniversario del Genodicio Armeno 

Sabato 24 aprile 2021, ore 11.30, 17.00 e 23.15 - DOCUMENTARIO sul canale Telepace:  https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=2894658064079105&id=1704230496455207

Sabato  24 aprile 2021, ore 16.00 - PREGHIAMO PER I SANTI MARTIRI DEL GENOCIDIO ARMENO - MILANO, Piazza Sant'Ambrogio - Monumento di Croce (Khachkar)

Sabato  24 aprile 2021, ore 12.00-13.00  |  "Flash mob organizzato da AGBU MIlan", Milano - Piazza Duomo ang. Via Marconi.  (poster comunicato stampa)


Sabato 24 aprile 2021, ore 10.30 - 106°ANNIVERSARIO DEL GENOCIDIO ARMENO: a PADOVA si terrà una cerimonia commemorativa che prevede l’usuale deposizione della corona di alloro ai piedi del bassorilievo dedicato al Genocidio e affisso nel cortile interno di Palazzo Moroni, alla presenza del Sindaco di Padova Sergio Giordani e di altre autorità civili, religiose e militari. Interverrà anche una rappresentanza dell’Associazione Italiarmenia e della comunità armena di Padova.
https://www.padovanet.it/evento/cerimonia-il-106%C2%B0-anniversario-del-genocidio-armeno

 

Sabato 24 aprile 2021, ore 10.00 - 106° ANNIVERSARIO DEL GENOCIDIO DEGLI ARMENI, UN MELOGRANO PER RICORDARE L'ARMENIA: a CAMPONOGARA/Venezia presso lo spazio verde vicino al teatro Dario Fo sarà piantato un melograno, alla presenza del Sindaco di Camponogara e di un rappresentante dell'Associazione Italiarmenia. 

24 APRILE 2021 - Cortometraggio "IO SONO ARMENO" prodotto da PAOLO KESSISOGLU  in occasione della Commemorazione del Genocio del popolo armeno:  https://www.instagram.com/tv/CN67xk5q-PG/?igshid=b88el2vni3el      

24 APRILE 2021 - ANNIVERSARIO DEL GENOCIDIO DEL POPOLO ARMENO: COMUNICATO STAMPA del Coordinamento delle Organizzazioni e Associazioni armene in Italia


Venerdì 23 aprile 2021, ore 21.00 - 106° ANNIVERSARIO DEL GENOCIDIO DEL POPOLO ARMENO: "LA CALABRIA RICORDA I MARTIRI ARMENI"  Video-Conferenza | Pagina Facebook  "COMUNITA' ARMENA-CALABRIA"  

 

Giovedì 22 aprile 2021, ore 18.00 In occasione del 24 aprile, giorno della memoria del Genocidio Armeno, l'Università Ca' Foscari di Venezia ha organizzato un INCONTRO ON-LINE intitolato "Armenia. Un genocidio infinito". La scrittrice Antonia Arslan, Aldo Ferrari (Ca' Foscari, Venezia), Giulia Lami (Università Statale di Milano) e Ugo Volli (Università di Torino) discuteranno della specificità di un genocidio che non è riconosciuto dallo stato erede di quello che l'ha perpetrato e continua ancora oggi per quel che riguarda il patrimonio culturale. Verrà inoltre presentato il volume dello storico turco Taner Akçam, "Killing Orders. I telegrammi di Talaat Pasha e il genocidio armeno", Guerini e Associati, Milano 2020.
LOCANDINA con il link per l'iscrizione.

 

Giovedì 22 aprile 2021, ore 18.00On-line Panel "Prevention of Genocide: Combating Religious Persecution. Protecting Religious Rights"

 

Sabato 17 aprile 2021, ore 18.00 - Evento on-line:  “Patrimonio culturale armeno ancora in pericolo in Turchia, Azerbaigian e Karabakh” Intervengono: 
Antonia Arslan, scrittrice e saggista - “Catastrofi genocidarie nella cultura letteraria armena”  
Martina Corgnati, storica dell’arte, Scuola dei Beni Culturali, (Accademia di Brera) saggista, critica d'arte - “Non fino al suolo ma nel sottosuolo. Trent'anni di genocidio culturale in Nakhichevan”  
Aldo Ferrari, docente di lingua e letteratura armena (Università Ca' Foscari) direttore di ricerca presso ISPI - “Il patrimonio armeno in Turchia. Un secolo di genocidio culturale”  
Per la registrazione scrivete una e-mail a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   
Sabato mattina riceverete il link per partecipare all’ evento

 

Lunedì  12 aprile 2021, ore 19.00 - Evento on-linel'Arsenale delle Idee (Forum del pensiero libero) realizza un dibattito in diretta Facebook e YouTube. L'iniziativa si svolgerà in occasione dell' uscita della rivista Storia in Rete dedicata al GENOCIDIO ARMENO con un apposito dossier. Parteciperanno al dibattito giornalisti, istituzioni, storici tra cui  Marco Valle (giornalista), Fabio Andriola (direttore Storia in Rete), Clemente Ultimo (scrittore), Daniele Dell’Orco (scrittore), conducono Manuela Lamberti e Raffaele Zanon.

 

Lunedì 22 marzo -  INTERVISTA  di Antonio Ferrari  della rubrica  “Voci dal Vicino Oriente”, Corriere della Sera, a Pietro Kuciukian, Console onorario della Repubblica d'Armenia in Italia:  https://video.corriere.it/video/ab6345c8-88cc-11eb-9214-48facb37773c

 

Sabato 20 marzo 2021, ore 18.00 - Evento on-line: "GIUSTI PER GLI ARMENI" dedicato a Armin Wegner, Henry Morgenthau, Giacomo Gorrini, Karen Jeppe e  Beatrice RohnerPartecipano: Mischa Wegner: Il trauma del sopravvissuto  -  Pietro Kuciukian: Henry Morgenthau, Ambasciatore degli Stati Uniti d'America nell'impero ottomano, Giacomo Gorrini, Console italiano a Trebisonda: Giusti e testimoni del genocidio degli Armeni  -  Anna Maria Samuelli: Karen Jeppe e Beatrice Rohner, missionarie: Il salvataggio degli orfani armeni. Esempi di perseveranza e tenacia al servizio del bene  -  Agopik Manoukian: Pro-orfani armeni: iniziative italiane  -  Baykar Sivazliyan: "Giusti di ieri, Giusti di oggi, quale uso di questo eccezionale tesoro per un futuro di Pace"  |  Per la registrazione scrivete una e-mail a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   -  Sabato mattina riceverete il link per partecipare all’evento 

 

Dal 12 marzo al 9 aprile 2021, ore 18.00 - Il Prof. ALDO FERRARI, Università Ca’ Foscari Venezia, terrà per “Viaggi di Cultura” un corso on-line sui  rapporti storici tra Venezia e gli armeni.
Link: https://viaggidicultura.com/corso/41/venezia-e-gli-armeni-una-storia-secolare/
Indice delle lezioni:
1)   12 marzo - Venezia e l'Oriente: l'incontro con gli Armeni in Cilicia e Crimea
2)   19 marzo - Mercanti, stampatori e diplomatici armeni nella Serenissima
3)   26 marzo - Mechitaristi di San Lazzaro e la rinascita culturale armena 
4)    2 aprile - Interazioni culturali: Lord Byron,Ivan Ajvazovskij e Niccolò Tommaseo 
5)    9 aprile - Un viaggio attraverso i luoghi  armeni della laguna

 

Mercoledì 3 marzo 2021, ore 21.00 - l'Associazione Italiarmenia annuncia la prima visione on-line del video dal titolo: “INSIEME AL POPOLO ARMENO: MUSICA E PAROLE PER L’ARTSAKH.
L’evento nasce dall’intento e dalla speranza di offrire, a chi sente amicizia e vicinanza con il popolo armeno, un’occasione per condividere questi sentimenti attraverso l’arte, dopo i drammatici eventi che, a partire dal 27 settembre dell’anno appena concluso, hanno colpito la piccola porzione di territorio nel Sud del Caucaso denominata Nagorno Karabagh e che gli Armeni chiamano con l’antico nome di Artsakh.
L’evento è stato reso possibile grazie alla generosa disponibilità di artisti italiani ed armeni e della saggista e scrittrice Antonia Arslan; lo scopo è di sostenere un’iniziativa di concreta solidarietà a beneficio degli orfani e dei profughi dell’Artsakh; tutti noi  potremo  offrire un contributo in risposta a questa allarmante emergenza umanitaria, condividendo suggestioni tratte dalla ricchissima cultura armena. 
Questo importante evento di cultura, occasione di solidarietà, iniziata già a novembre 2020, quando abbiamo accolto l’appello di Suor Arousiag Sajonian, Madre Generale delle Suore dell’Immacolata Concezione, che in Armenia gestisce vari istituti, tra cui un Centro di Accoglienza a Gyumri ed un campo profughi a Tsaghkazor.
Link per accedere da YouTube: https://youtu.be/0pR22SQlL4c  
Per sostenere il progetto di solidarietà:
ASSOCIAZIONE ITALIARMENIA
BANCA MONTE DEI  PASCHI DI SIENA – Ag. 6 (Padova)
COD. IBAN da utilizzare:  
IT 29 N 01030 12191 000001100382 
Causale: SUOR AROUSIAG - ORFANI E PROFUGHI ARTSAKH


Sabato 27 febbraio 2021, ore 19.30 e Domenica 28, ore 20.00 - VARTAN GIACOMELLI dell'Associazione Italiarmenia parteciperà alla trasmissione "INCONTRI" sull'emittente televisiva Cafè24TV  (canale: 95 e 666 in Veneto  |  95 e 213 in Friuli-Venezia Giulia)

 

Sabato 27 febbraio 2021, ore 18.00 - Evento on-line: NADIA PASQUAL condoce la conferenza stampa di presentazione della rassegna "COMABBIO RACCONTA L’ARMENIA: GRANDI NOMI PER LA RASSEGNA" - Respiro internazionale per gli incontri online e in presenza con autori, esperti e conoscitori dell’Armenia in programma dal 5 MARZO al 23 MAGGIO 2021.    (INFO - RASSEGNA STAMPA)


Sabato 20 febbraio 2021, ore 18.00 - Evento on-line: Presentazione del libro "Killing Orders" I telegrammi di Talat Pasha e il Genocidio Armeno di Taner Akçam - Intervengono: Antonia Arslan curatrice del volume, Pietro Kuciukian console onorario d'Armenia in Italia, Franca Giansoldati giornalista de "Il Messaggero". L'autore,Taner Akçam, è ampiamente riconosciuto come il primo storico turco ad aver scritto e discusso  apertamente il genocidio degli armeni. Oggi ha la cattedra di Studi sul Genocidio Armeno alla Clark University negli Stati Uniti. Ha lavorato su preziosi ed eloquenti documenti originali inediti, restituendo con precisione al lettore, passo dopo passo, istruzione dopo istruzione, le varie fasi di preparazione, innesco e divampare dello sterminio. Una macchina della morte su ampia scala affidata alla carta e all’inchiostro, intrisa del sangue di oltre un milione e mezzo di vittime.
Per la registrazione scrivete una e-mail a:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   | Sabato mattina riceverete il link per partecipare all’ evento


Dal 9 Febbraio all'11 maggio 2021 - Eventi on-line:  "VII Seminario di Arte armena e dell'Oriente cristiano", organizzato da Aldo Ferrari e Stefano Riccioni, con la collaborazione di Marco Ruffilli e Beatrice Spampinato. Il seminario è frutto della collaborazione tra il Dipartimento di Filosofia e Beni culturali e il Dipartimento di Studi sull'Asia e sull'Africa Mediterranea, con il patrocinio del Centro Studi e Documentazione della Cultura Armena (CSDCA), della Congregazione armena mechitarista, dell’Associazione italiana per lo studio dell’Asia centrale e del Caucaso (ASIAC), ai quali da quest'anno si unisce anche il prestigioso Kunsthistorisches Institut in Florenz – Max-Planck-Institut. In considerazione del protrarsi della situazione pandemica,  i curatori hanno deciso di creare un evento on line, con undici dirette streaming, invitando numerosi studiosi, tra i principali specialisti di queste materie, provenienti da Armenia, Francia, Georgia, Italia e USA, e di ampliare così anche il pubblico che potrà partecipare collegandosi alla piattaforma Zoom, previa iscrizione.

    

Sabato 23 gennaio 2021, ore 18.00 -  Evento on-line: Presentazione del libro "Storia degli armeni" ed. Il Mulino - Agopik Manoukian incontra gli autori Aldo Ferrari docente di lingua e letteratura armena (Università Ca'Foscari) e Giusto Traina docente di Storia romana (Università Sorbona). Per la registrazione scrivete una e-mail a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   |  Sabato mattina riceverete il link per partecipare all’evento.

 

Giovedì 21 gennaio 2021, ore 20,45 -  Evento on-line:  "Possibilità di Mondi Perduti - Due genocidi tra loro intrecciati tra indifferenza e negazionismo" intervengono Antonia ArslanSiobhan Nash MarshallVittorio Robiati Bendaud https://us02web.zoom.us/j/89768719070?pwd=Sm5qMVA4NS9RRkZJUGd2Vk1RVGZBUT09

 

Domenica 17 gennaio 2021, ore 20.30 - Evento on-line: Presentazione del libro "KILLING ORDERS, I TELEGRAMMI DI TALAT PASHA E IL GENOCIDIO ARMENO" intervengono Antonia ARSLAN, Martina CORGNATI, Vittorio ROBIATI BENDAUD e Ugo VOLLI, modera Rodolfo CASADEI. E' possibile collegarsi da questo link o inquadrando direttamente il qr code: https://zoom.us/j/91674667961?pwd=RTBZc2QwV3ZMbVVLUkJNQVlwbURqdz09  

 

Mercoledì 23 dicembre 2020, ore 12.30-13.30 "MELODIE PER LO SPIRITO IN PREPARAZIONE AL NATALE", quarta settimana di avvento: Celebrazione Eucaristica con accompagnamento musicale, Martina Delluniversità pianoforte, Sofia di Mambro e Roberto Sorgato violini, direzione musicale Lorella Ruffin, con la collaborazione straordinaria di ANTONIA ARSLAN - Chiesa di San Gaetano, Via Altinate 73 | PADOVA  (ingresso libero)

 

Domenica 20 dicembre 2020, ore 21.00 - "PER TE ARMENIA. INSIEME PER L'ARTSKH" Concerto benefico ON-LINE. Una serata di musica, cultura e solidarietà organizzata da AGBU Milan, dall'Unione Talenti Armeni d'Italia, in collaborazione con l'Unione degli Armeni d'Italia, con il patrocinio della Regione Piemonte. (leggi tutto) 
link sul canale YouTube Unione Talenti Armeni d'Italia:  https://www.youtube.com/watch?v=S5hwoqQw_Hg&feature=youtu.be


Mercoledì 16 dicembre 2020, ore 12.30-13.30  | "MELODIE PER LO SPIRITO IN PREPARAZIONE AL NATALE", terza settimana di avvento: Celebrazione Eucaristica con accompagnamento musicale, Martina Delluniversità pianoforte, Sofia di Mambro e Roberto Sorgato violini, direzione musicale Lorella Ruffin, con la collaborazione straordinaria di ANTONIA ARSLAN  - Chiesa di San Gaetano, Via Altinate 73 | PADOVA  (ingresso libero) 

 

Venerdì 20 novembre  2020, ore 17.00 - 5° INCONTRO "PROGETTO MEMORIA"  Testimonianze, storie di resilienza e integrazione di Armeni in Italia dopo il Genocidio. Testimonianze ed immagini con la partecipazione di: VAHE MOUMDJIAN e MELINEE TCHORBAJIAN Sala Paladin - Palazzo Moroni, Via Otto Febbraio 1848 - PADOVA  |  Prenotazione obbligatoria: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.    -  340 6029124  o  049 685013  |  EVENTO ANNULLATO

 

Venerdì 6 novembre 2020, ore 17.00 - CONFERENZA "Testimonianze dell'Egitto. Da San Lazzaro degli Armeni alla mostra padovana su Belzoni" con Padre HAMAZASP KECHICHIAN (Monastero di San Lazzaro degli Armeni - Venezia) e FRANCESCA VERONESE (Musei Civici di Padova - Museo Archeologico).  Sala Carmeli, Via G. Galilei 36 - PADOVA  |  Prenotazione obbligatoria: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.    -  340 6029124  o  049 685013  |  EVENTO ANNULLATO 

 

Venerdì 23 ottobre 2020, ore 17.30 - CONFERENZA "La Crisi del Vicinato: Mediterraneo e Medio Oriente. Cause, Protagonisti, Prospettive" con LAURA MIRAKIAN.  Sala Paladin - Palazzo Moroni, Via Otto Febbraio 1848 - PADOVA  |  Prenotazione obbligatoria: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.    -  340 6029124  o  049 685013 

 

Lunedì 12 ottobre 2020, ore 17.00 - INCONTRO: "TRACCE D'ARMENIA IN ESTREMO ORIENTE" - Nei loro viaggi, sollecitati da "indizi" a volte molto labili, FABIO SCARSO e NICOLETTA PRANDONI  si sono messi alla ricerca di testimonianze, spesso molto concrete e consistenti, della presenza armena nel lontano Oriente. Durante l'incontro, con le loro immagini e i loro racconti, ci accompagneranno nei luoghi in queste ricerche.  |  Casa di Cristallo, Via Altinate 114 - PADOVA  |  L'incontro si terrà nel rispetto delle normative vigenti. Ingresso consentito fino ad esaurimento posti possibili.  

 

Venerdì 18 settembre 2020, ore 17.00 - Inaugurazione della MOSTRA "ARMENIA, tracce di un popolo"  ideata dal Padre Mechitarista Ohan Vahanian.  Nell'occasione sarà presentato il libro scritto da Sandra Fabbro Canzian dal titolo "IL GENOCIDIO ARMENO, dalle cause di ieri alle conseguenze di oggi"La mostra resterà aperta fino a SABATO 3 OTTOBRE 2020  |  Salone del Palazzo Dei Trecento - TREVISO  |  L'ingresso alla mostra è libero mentre per l’inaugurazione è richiesta la prenotazione obbligatoria all’indirizzo:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o telefonando al nr. 0422 301891. E’ obbligatorio l’uso della mascherina.

 

Sabato 8 agosto 2020, ore 18.00 - "Armenia Il Giardino della memoria"  Incontro letterario / musicale con Antonia Arslan scrittrice e Giuseppe Dal Bianco musicista. Rifugio Campogrosso - Recoaro Terme/VI  (entrata libera - info 0445 75030)     

     

 


 

Appuntamenti periodici

Sample image

Santa Messa in rito armeno-cattolico

Con cadenza mensile e in data da destinarsi in base alla disponibilità dell'officiante, alle ore 18.00 viene celebrata nella Sala del Capitolo (Cappella del Chiosto della Magnolia) presso la Basilica del Santo di Padova una S. Messa in rito armeno-cattolico. (tale data sarà preannunciata con ampio anticipo nel sito) 
   Leggi tutto...

   

Chi siamo

Sample image

 

L'associazione Italiarmenia dal 1991 promuove e favorisce iniziative che approfondiscano i rapporti tra l'Italia e l'Armenia.

Leggi tutto...
   

Altre News

17 settembre 2021- Festival Pordenonelegge, presentazione del libro Killing Orders di Taner Akçam:  
https://www.ilgiornale.it/news/spettacoli/ecco-fu-pianificato-genocidio-degli-armeni-1975898.html?fbclid=IwAR2Y-NqoTd86lM_00IcOpJHKC5  
i6tVh2_QQhgq5YRzkzV5liT-LMtEnMfhs 

Video “INSIEME AL POPOLO ARMENO: MUSICA E PAROLE PER L’ARTSAKH” Link per accedere da YouTube:

Lo scopo è di sostenere un’iniziativa di concreta solidarietà a beneficio degli orfani e dei profughi dell’Artsakh. 
ASSOCIAZIONE ITALIARMENIA
BANCA MONTE DEI  PASCHI DI SIENA, Ag. 6 (PD) - COD. IBAN da utilizzare: 
IT 29 N 01030 12191 000001100382 
Causale: SUOR AROUSIAG - ORFANI E PROFUGHI ARTSAKH  

(intervista a Suor Arousiag.Sajonian)
ITALIARMENIA ringrazia i soci e gli amici per la loro affettuosa e tangibile partecipazione alle tristi vicende della popolazione del Nagorno Karabakh.
La presidente  Flavia Randi

QUOTA ASSOCIATIVA 2021:  E' possibile effettuare il pagamento durante gli incontri dell'associazione o tramite bonifico bancario.

Comunicato stampa:   VENEZIA, agosto 2021 - Corso estivo intensivo di Lingua e Cultura Armena
(ENG) - (APPLICATION FORM) 

Papa Francesco inserisce San Gregorio di Narek, l'eroe della cultura armena, nel calendario liturgico. La festa liturgica è stata fissata per il 27 febbraio.
https://www.ilmessaggero.it/vaticano/armenia
_nagorno_vaticano_papa_francesco_gregorio 
_di_narek_genocidio_armeno-5742673.html

E’ stata recentemente pubblicata una raccolta di studi intitolata "Tracce armene nella Biblioteca Universitaria di Bologna e in altre biblioteche d'Italia" dedicata alla memoria di Gabriella Uluhogian.

7 gennaio 2021 - Riva del Garda (TN) si unisce all'appello per riconoscere la Repubblica di Artsakh: https://www.gardapost.it/2021/01/07/riva-si-unisce-allappello-per-il-riconoscere-la-repubblica-dellartsakh/ 

Ospedale "REDEMPTORIS MATER"-Ashotsk/ARMENIA, Padre Mario Cuccarollo: Grazie a tutti gli Amici del "Progetto Armenia". Buon Natale e Felice Anno 2021. 

30 dicembre 2020 - Il Consiglio Comunale di Napoli approva la mozione inerente il Nagorno-Karabakh

Città di Schio: riconoscimento della Repubblica dell'Artsakh

10 dicembre 2020  Europa Nostra ha annunciato la shortlist del programma 7 MOST ENDANGERED.  Il palazzo CA' ZENOBIO di Venezia, ex sede del famoso collegio armeno Moorat Raphael è stato selezionato.

10 dicembre 2020 - Il Comune di S. Giorgio di Nogaro (UD) ha riconosciuto il Genocidio Armeno del 1915

5 dicembre 2020 - Il Consiglio Comunale di San Vincenzo (LI) riconosce il Genocidio Armeno del 1915

30 novembre 2020 - il Consiglio Comunale di PADOVA   approva all'unanimità la mozione sulla questione del NAGORNO-KARABAGH

18 novembre 2020 - La Commissione esteri della Camera dei deputati italiana vota risoluzione a sostegno degli armeni dell' Artsakh: http://www.karabakh.it/la-commissione-esteri-della-camera-dei-deputati-italiana-vota-risoluzione-a-sostegno-degli-armeni-dellartsakh/ 

13 novembre 2020 - CESENA, solidarietà alla popolazione del Nagorno Karabakh, approvata la mozione all’unanimità: https://www.cesenatoday.it/politica/solidarieta-alla-popolazione-armena-del-nagorno-karabakh-approvata-la-mozione-all-unanimita.html  

12 novembre 2020, S.E.R. Mons. Levon Zekiyan, Arcieparca degli Armeni cattolici di Istanbul e Delegato Pontificio per la Congregazione Mechitarista è stato ricevuto in udienza privata da Papa Francesco. (comunicato stampa - foto)

29 ottobre 2020 - “No alla guerra: Asolo come Milano sostiene la Repubblica di Artsakh”:  https://www.oggitreviso.it/no-alla-guerra-asolo-come-milano-sostiene-repubblica-di-artsakh-240397

15 ottobre 2020 - Il genocidio Armeno riconosciuto dal comune di Paderno Dugnano (MI) 

Comunicato Stampa manifestazione del 13 ottobre a Roma

** APPELLO UAI successivo alla dichiarazione di cessate-il-fuoco tra Armenia e Azerbaigian 
** Intervista di Antonia Arslan rilasciata a "TEMPI" 
** "GENTE VENETA" nr. 36, 9 ottobre 2020 
** Lettera aperta degli armenisti italiani sul NAGORNO-KARABAKH
 
** Antonia ArslanAPPELLO PER LA PACE E LA DEMOCRAZIA
Gli armeni vogliono la pace, l'Azerbaijan e la Turchia vogliono l'Armenia e l'Artsakh. 
** APPELLO AL MINISTRO DI MAIO DA PARTE DELLE ORGANIZZAZIONI ITALO ARMENE - 
Comunicati:  UAI  |  Casa Armena

Direttivo dell'Associazione Italiarmenia: "Viviamo con grande preoccupazione le notizie sulla situazione in Armenia che si sta aggravando ed esprimiamo solidarietà e vicinanza alla popolazione del Nagorno Karabach per l'aggressione che sta subendo".

* Segnaliamo la pubblicazione del volume Armenia, Caucaso e Asia Centrale Ricerche 2020, a cura di Carlo Frappi e Paolo Sorbello. Edizioni Ca' Foscari, Venezia. Il volume è liberamente scaricabile al link:  https://edizionicafoscari.unive.it/media/pdf/books/978-88-6969-454-7/978-88-6969-454-7.pdf

* Segnaliamo la pubblicazione del volume di Aldo Ferrari e Giusto Traina, "Storia degli armeni"  ed. Il Mulino - Bologna 2020

Ad Asiago-Vicenza "l'Oscar" dei francobolli - TERZO premo all'ARMENIA:
 TGR Veneto: https://www.rainews.it/tgr/veneto/video/2020/09/ven-Veneto-Asiago-francobolli-premio-internazionale-filatelia-compie-50-anni-285cd5ee-812d-49b2-8ae8-cba10e859403.html?wt_mc=2.www.mail.tgrveneto_ContentItem-285cd5ee-812d-49b2-8ae8-cba10e859403.&wt

 Premio internazionale Medaglia d'oro al merito della Cultura Cattolica ad ANTONIA ARSLAN, immensa voce e penna del popolo armeno. La cerimonia del conferimento del premio si terrà a Bassano del Grappa (VI), venerdì 20 novembre p.v. alle ore 20.30 presso il Teatro Remondini. Intervista di C.Giojelli ad Antonia, rivista "Tempi" 31 luglio 2020: https://www.tempi.it/il-premio-cultura-cattolica-ad-antonia-arslan-immensa-voce-e-penna-del-popolo-armeno/

* Con molto piacere segnaliamo la pubblicazione del libro "IL GENOCIDIO ARMENO. DALLE CAUSE DI IERI ALLE CONSEGUENZE DI OGGI"  scritto dalla nostra socia Sandra Fabbro Canzian 

* "NON COLPEVOLE...! Il dramma del genocidio Armeno"  scritto e diretto da  Adriano Marcolini ha vinto il terzo premio al Concorso di Arte Drammatica di Pesaro 2020  -  https://drive.google.com/open?id=13khuOCwdYD_XyZ-4JMHCWYv0kKm1vu4z   

* Di recente è uscito un  LIBRO  in armeno e in inglese (con premessa anche in francese e italiano) dedicato ai restauri di affreschi nelle chiese paleocristiane armene curato da Arà Zarian e Christine Lamoureux  (info)

* Segnaliamo la recente pubblicazione dell'ultimo libro di Aldo Ferrari  "L'Armenia Perduta. Viaggio nella memoria di un popolo" prefazione di Antonia Arslan, Salerno Editore, Roma, che tratta una pagina ancora poco conosciuta dell' universo armeno

* Nuova GUIDA "ARMENIA, arte, storia e itinerari della più antica nazione cristiana" di ALBERTO ELLI - Ed. TERRA SANTA, Milano 2019

* Segnaliamo la pubblicazione del LIBRO “DADIVANK" relativo al restauro conservativo di un ciclo di affreschi nel Monastero di Dadivank (Artzakh) effettuato dall'architetto Arà Zarian  (DADIVANK la rinascita della meraviglia)

* L'ultimo libro di Antonia Arslan"LA BELLEZZA SIA CON TE",  ha raggiunto la seconda edizione. (recensione) 

 

  


,