Sei nella pagina: Home Informativa Privacy

Privacy

E-mail Stampa PDF

Informativa Art. 13 D. Lgt. n. 196/2003

“Codice in materia di protezione dei dati personali“
L’Associazione Italiarmenia Vi informa che, per l’instaurazione dei rapporti e per il perseguimento degli scopi statutari è in possesso di dati anagrafici a Voi relativi qualificati come dati personali ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali.
I dati personali da lei indicati, sono forniti con finalità di raccolta, detenzione, archiviazione, trattazione e comunicazione esclusive interne all’Associazione Italiarmenia.
Ferme restando le comunicazioni e diffusioni effettuate in esecuzione ad obblighi di legge, i dati verranno trattati con la massima riservatezza e non verranno ceduti a terzi o trattati per finalità diverse senza il Suo preventivo consenso.
I dati verranno trattati per tutta la durata del rapporto instaurato ed anche successivamente per l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge.
Relativamente ai dati medesimi potrete esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgt. n. 196/2003, trascritto in calce alla presente.
Lei potrà chiedere in qualsiasi momento di consultare, modificare o cancellare i dati sopraindicati, scrivendo all’Associazione Italiarmenia, ottenendo conferma dell’esecuzione di quanto sopra citato.

Titolare del trattamento dei Vostri dati è Associazione Italiarmenia, via Altinate, 116 -  35121 Padova.
 


Articolo 7- Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
    a) dell’origine dei dati personali;
    b) delle finalità e modalità del trattamento;
    c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
    d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e incaricati al trattamento dei dati;
    e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
    a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
    b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo di raccolta;
    b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale promozionale dell’Associazione o per il compimento di ricerca o contatto telefonico.


INFORMATIVA SULLE MISURE DI SICUREZZA ADOTTATE PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEGLI ASSOCIATI
In conformità alle previsioni del Codice della Privacy (Decreto Legislativo 30 giugno2003 n. 196)
l’Associazione Italiarmenia ha adottato le seguenti misure di sicurezza per il trattamento dei dati dei propri associati.


Misure organizzative generali
Le persone autorizzate a trattare i dati sono state individuate per iscritto mediante apposite Lettere di Incarico, che individuano i profili di autorizzazione e i trattamenti consentiti a ciascun Incaricato e stabiliscono regole di sicurezza da osservarsi nel trattamento dei dati. Sia le Lettere di Incarico che le regole interne per il trattamento dei dati personali sono soggette a revisione periodica.


Misure fisiche generali
Tutti i locali dove sono effettuati trattamenti sono protetti da presidi costanti del personale in orari di ufficio e da idonee misure di sicurezza.

Trattamento con strumenti elettronici.

L’accesso agli elaboratori utilizzati per il trattamento dei dati è protetto da password personali.

Gli strumenti elettronici sono protetti dal rischio di intrusione di programmi pirata e danneggiamento per virus informatici con idonei programmi costantemente aggiornati.

Sono adottate procedure di backup dei dati custodia delle copie di sicurezza.

 

Altre News

QUOTA ASSOCIATIVA 2022: E' possibile effettuare il pagamento durante gli incontri dell'associazione o tramite bonifico bancario.

24 aprile 2022 Comunicato Stampa elaborato da diverse Associazioni Armene in Italia, in occasione del 107° Anniversario del Genocidio Armeno.

Giovedì 10 marzo 2022 - risoluzione, adottata all'unanimità dal PARLAMENTO EUROPEO, contro la distruzione del patrimonio culturale nel Nagorno-Karabakh
https://www.europarl.europa.eu/doceo/document/TA-9-2022-0080_IT.html?fbclid=IwAR1sb45muxpVl5Yr-jKwzEW5OhHlN3BGCKJ42CQGUzxTSdodyL84N8n4Jz8

Breve presentazione dei libri: THE RESTORATION OF ... | HAGHBAT | DADIVANH. Autori: Arch. A. ZARIAN e Dr.ssa C. LAMOUREUX  

VENICE, 8-24 August 2022 - INTENSIVE SUMMER ARMENIAN LANGUAGE and CULTURE COURSE | Application Form

29 dicembre 2021, il Consiglio Comunale di LONGARE-VICENZA con votazione unanime favorevole delibera: "Di ESPRIMERE la propria piena solidarietà al valoroso popolo armeno nella sua battaglia per la difesa dei diritti umani".

Ospedale "REDEMPTORIS MATER"-Ashotsk/ARMENIA, Padre Mario Cuccarollo: Grazie a tutti gli Amici del "Progetto Armenia", Buon Natale e Felice Anno 2022.

Video “INSIEME AL POPOLO ARMENO: MUSICA E PAROLE PER L’ARTSAKH” Link per accedere da YouTube: https://youtu.be/0pR22SQlL4c

Lo scopo è di sostenere un’iniziativa di concreta solidarietà a beneficio degli orfani e dei profughi dell’Artsakh. 
ASSOCIAZIONE ITALIARMENIA
BANCA MONTE DEI  PASCHI DI SIENA, Ag. 6 (PD) - COD. IBAN da utilizzare: 
IT 29 N 01030 12191 000001100382 
Causale: SUOR AROUSIAG - ORFANI E PROFUGHI ARTSAKH  
(intervista a Suor Arousiag.Sajonian)

ITALIARMENIA ringrazia i soci e gli amici per la loro affettuosa e tangibile partecipazione alle tristi vicende della popolazione del Nagorno Karabakh.
La presidente  Flavia Randi