Sei nella pagina: Home
E-mail Stampa PDF

 

L'Associazione Italiarmenia propone, anche quest’anno, l'interessante Corso di Armeno, tenuto dalla dott.ssa Benedetta Contin, docente di Lingua e Letteratura Armena presso l'Università Ca' Foscari di Venezia; le lezioni sono indirizzate a coloro che desiderano approfondire aspetti della lingua armena e conoscere i contenuti della cultura armena.

Il Corso  sarà strutturato in 12 lezioni settimanali, al venerdì, della durata di un'ora e mezza ciascuna.
Inizio corso, venerdì 8 NOVEMBRE 2013 dalle ore 17.00 alle 18.30, che si terrà a PADOVA (loc. Bassanello) c/o la Sala Polivalente del Consiglio di Quartiere 4 in Via S. Maria Assunta 35/a (sopra il Bar, di fronte al Cinema Porto Astra); facilmente raggiungibile con il Tram (fermata Porto Astra - direzione Guizza), con l'auto è disponibile un comodo parcheggio.


Costo € 60,00 per partecipante.

Si chiede di far pervenire l'adesione all’indirizzo mail     Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.     entro GIOVEDI' 7 novembre 2013.

Per limiti organizzativi il numero massimo di partecipanti al Corso è di 16 persone, pertanto vale la data di adesione.

(All.: programma del corso)

 

Altre News

* 25-26 novembre 2017, Corso di duduk armeno con il maestro Gevorg Dabagyan. VENEZIA

* Domenica 19 novembre 2017, ore 18.00 celebrazione della S. Messa in rito armeno-cattolico presso la Basilica  del Santo di Padova - Sala del Capitolo (Cappella del Chiosto della Magnolia). La Messa è in lingua armena, mentre l’omelia è in italiano. Il celebrante è S.E. Boghos Levon Zekiyan

* In libreria "Il genocidio degli yazidi" di Simone Zoppellaro, ed. Guerini e Associati. Collana "Frammenti di un discorso mediorientale" diretta da Antonia Arslan. (copertina)   

* Si segnala la recente uscita di un CD della ECM Records di KOMITAS. Seven Songs - pianista Lusine Grigoryan      

* Pubblicazione dell'opera "Benedici questa croce di spighe…"  Antologia di scrittori armeni vittime del Genocidio  (comunicato stampa)

*  La Congregazione Armena Mechitarista propone "UN ITINERARIO sulle tracce della presenza armena a Venezia".

 


,